20/04/2020

Quarantena, lavoro, futuro... e il grande Jazz di Hank Mobley

Finora sono andato avanti, senza pause, dritto come un fuso, senza pensare, evitando di pensare, perché ci sono cose troppo importanti in ballo. Ci sono persone, tante persone, che muoiono ogni

28/04/2017

Montecarlo... (quello vero!)

Tutte le volte che agli amici mi capita di dire, “domani debbo andare a Montecarlo”, non ce n’è uno che non sgrani gli occhi. Così, da almeno 10 anni a questa parte, mi

12/12/2016

L’importante, alla fine, è sempre il rispetto

La vendemmia è finita, da un po', e i batteri lattici, nella gran parte dei casi, ci stanno dando dentro. Le prime giornate in cui si torna a “respirare”, si esce di casa con g

30/12/2015

È Vita!

Sono a cena in azienda dalla Famiglia Toscani, una cena di Natale davvero piacevole, divertente, con un bellissimo spirito, tutto il team di lavoro riunito per festeggiare insieme. Poi, siccome lo &ld

28/04/2015

L’enologo e i suoi vini…che frase impegnativa!

Passi per  “enologo” (mi tocca starci), per quanto riguarda i “vini” …speriamo siano sempre buoni ed in quantità. È quest’aggettivo possessivo &

24/04/2014

Resoconto fuori dagli schemi della fiera del vino più importante in Italia

Allora, come è andato il Vinitaly? Più che una domanda un mantra, almeno per i 15 giorni che seguono la fiera Veronese.Produttori, parenti, amici... a momenti anche i turisti tedeschi p

10/03/2014

Taccuino di un enologo itinerante. Sul Gambero Rosso!

La colpa è tutta della famiglia, sempre. In questo caso il colpevole è un fratello…giornalista!Ahh i giornalisti, quasi peggio degli enologi. Quasi.O forse...la colpa non è solo

I miei clienti

Homepage